In moto con Anas

App in moto con Anas: la nuova web app per i motociclisti

App in moto con Anas: la nuova web app per i motociclisti

In moto con Anas

“In moto con Anas” si tratta di una nuova “web app”, sviluppata in collaborazione con il sito internet “le strade italiane più belle da percorrere in moto“, attorno al quale si è sviluppata una Community di circa 50.000 appassionati delle due ruote. Tramite il proprio smartphone sarà possibile segnalare anomalie riscontrate su una delle tante strade gestite da Anas.

La sperimentazione è iniziata proprio con la comunity, ma si estenderà a tutti i bokers. Considerando che sul territorio circolano circa 6,5 milioni di veicoli sarà possibile avere un monitoraggio capillare della situazione stradale.

Tramite il  link anas.lestradeitalianepiubelle.it ci si potrà collegare  per trovare  le istruzioni ed  installare la web app sul proprio dispositivo. Le segnalazioni saranno  inoltrate  in tempo reale al Servizio Clienti Anas, che provvederà ad attivare le opportune verifiche e programmare gli interventi.  Il motociclista potrà interagire inserendo diverse informazioni che permetteranno ad Anas di intervenire nel modo più veloce e appropriato.

In moto con AnasQuesta la procedura:

1) Visualizzazione della propria posizione sulla mappa attivando la geo localizzazione del dispositivo in dotazione;

2) Indicazione della anomalia presente tramite un menù che prevede molteplici opzioni (es. oggetto o liquido su strada, manto stradale con buche, incidente, … etc);

3) Documentazione fotografica della segnalazione, con relativi dettagli;

4) Possibilità di dare un giudizio complessivo sulla strada, con una scala da  0 a 10.
Una mail confermerà la propria segnalazione. Sarà inoltre possibile seguire gli sviluppi e gli eventuaali interventi sul problema segnalato. Oltre che dalla app sarà possibile  fare delle segnalazioni da qualsiasi computer tramite il sito web www.lestradeitalianepiubelle.it nella sezione dedicata alle strade Anas.

 

Andrea Arcesi

Motociclista da una vita.Ducatista da quasi 30 anni. Ho girato tutta Italia e mezza europa al seguito della supertwin. Dopo la pista ho scoperto il turismo e mi diverto a organizzare uscite e Raduni. Dal 2004 presente sul forum Ducatimultistrada.it come responsabile del settore tecnico.Ho fondato GuidaSicuraMoto, una scuola che promuove la sicurezza su strada e dove metto la mia e l'altrui esperienza a servizio dei giovani motociclisti.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: