Prova nuovo Ducati Monster 797

Prova su strada del nuovo Ducati Monster 797

Nuovo Ducati Monster 797, la prova su strada by Ducatimultistrada.it

Prova nuovo Ducati Monster 797Sembra proprio che il bianco vada di moda, si perché anche questa volta, Mirko Bosetti di Ducati Verona, la nuovissima Ducati Monster 797 me la propone nel nuovo luminosissimo Star White Silk e con il suo bel traliccio a vista in rosso Ducati.

Bicilindrico da 803 cc che inizierete a vedere per le strade dalla prossima settimana.

Primo sguardo

La presenza è quella del classico Monster, dimensioni contenute ma estetica assolutamente nuova. La linea è più aggressiva, il serbatoio voluminoso, la sella leggermente più alta, posizione di guida più avanzata, i cerchi rossi lucidi. Da vedere: BELLA!

Le luci sono a Led, il design è ricercato, display moderno e luminoso, nessuna funzione particolare se non il tasto per inserire le 4 frecce.
Le colorazioni disponibili, oltre a questa, sono rosso (Ducati Red) con telaio rosso e nero (Dark Stealth) con telaio nero, un cliché.

Posizione di guida

Il 797 viene proposto come la moto ideale per chi volesse entrare nel mondo Ducati quindi mi aspetto una moto facile ma le mie previsioni vengono immediatamente stravolte.

Possiedo un Monster 695 e il passaggio a questo 797 non è stato semplice.

La posizione di guida mi ha confusa, trovarmi seduta e non più caricata in avanti  inizialmente mi ha messo in difficoltà perché durante i primi chilometri di strada giocavo a “cerca le pedane”  e ogni volta che abbassavo la gamba per fermarmi ci sbattevo il polpaccio (ho il livido come prova).

Insomma non è stato sicuramente un colpo di fulmine.

La prova in strada

Prova nuovo Ducati Monster 797 - prova su stradaRicevo un paio di dritte, aggiusto la posizione di guida ed inizia il divertimento.

La ciclistica è stupenda, va che è un piacere, ma è un Monster e chi conosce la categoria sa che è una moto nervosetta (anche se non strattona come le precedenti versioni). E’ immediata e sempre pronta, nei tornanti tiene anche le marce più alte ma richiede assolutamente una guida fisica.

Mio personalissimo parere, non mi trovo d’accordo sul fatto che sia una moto ottimale per un neofita, la “bassa cilindrata” (che poi bassa… sono comunque 803 cc) non significa che sia una moto semplice da portare. Sicuramente leggera e scattante sul dritto ma nei tornanti ci vuole un po’ di esperienza in più. Non è assolutamente una moto da sottovalutare. Questo mostro ha grinta e va domato a dovere.

La frenata è perfetta, doppio disco e sistema ABS Bosh  presente di serie. In accelerazione è reattiva ma senza strafare, è una moto sicura. Ottimale per un uso quotidiano, in mezzo al traffico è morbida.

Una novantina di chilometri, non sono tornata freschissima, ma sicuramente  mi sono divertita. E’ una moto con cui puoi giocare, puoi metterti alla prova e devi usare tanto fisico per sfruttarla al meglio.

Gli specchietti sono un’agonia, credo che in dotazione con la moto dovrebbero dare anche l’ingegnere che li ha progettati perché per regolarli a dovere ci ho messo tutto il tempo del viaggio.

Il sound del Desmo2

Prova nuovo Ducati Monster 797 - prova su stradaLo scarico, l’ho detto anche per la Supersport, come estetica lascia a desiderare.

E qui vorrei aprire una parentesi.

Premetto che quello che sto per scrivere non è assolutamente un difetto da attribuire al Monster ma una tirata d’orecchie alla Ducati. Lo so che l’Unione Europea ci vuole con lo scarico EURO 4 ma se noi motociclisti fossimo ambientalisti convinti andremmo in bicicletta! Io voglio che la mia moto faccia CASINO!!! Trovate la soluzione per dare un suono decente a queste Ducati! Quando do gas voglio sentire un ruggito non un soffio di brezza marina! (e ci costringete a spendere dei mille euro per mettere immediatamente gli scarichi in carbonio)

A parte questo…

E’ un bel gioiellino, c’è qualità e si fa notare!  Ducati come sempre sull’estetica non sbaglia.

Come già ho detto più volte, la moto è come un paio di scarpe; per sapere se calza alla perfezione va provata! Per tanto… PROVATE, PROVATE, PROVATE!

Da martedì 18 aprile tutti in Ducati a testare il nuovo Monster 797. (Per prenotare il vostro test ride contattate Ducati Verona o  il vostro concessionario Ducati più vicino)

Prova nuovo Ducati Monster 797

Eleonora Turina

Il Monster 695 è la sua passione più forte. Con la moto viaggia ma la maggior parte delle volte invece scappa. Guarda la vita con una punta di acidità, “entusiasmo” è il suo mantra. Non agitare – maneggiare con cautela!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: